5
Ott
2011
0

Morso di mammifero: a chi dare l’antibiotico

La scorso mese ho partecipato ad un corso sulla Biblioteca Virtuale per la Salute della Regione Piemonte. La verifica finale consisteva nella presentazione di una ricerca bibliografica. Poichè il gruppo di lavoro era costituito da 2 medici di urgenza ed un chirurgo plastico è stato deciso di approfondire uno degli argomenti più discussi tra queste due categorie di medici: la somministrazione di antibiotici in caso di morso di mammiferi.

Siamo partiti da un caso clinico simulato, però alquanto verosimile .
Un giovane uomo morso da un cane non rintracciabile, con un’anamnesi di possibile allergia ad antibiotici imprecisati.
La domanda che ci siamo posti è stata: ci sono dati sufficienti in letteratura per somministrare l’antibiotico in una situazione del genere?
Ecco le slides che abbiamo presentato

Caso clinico BVS

Per la ricerca è stata utilizzata la banca dati Pubmed e la Cochrane database.
Sono stati infine trovati 193 articoli , 1 metanalisi e 16 studi randomizzati

Queste le conslusioni:

  • La somministrazione profilattica di antibiotico non è indicata nel morso umano a basso rischio
  • Alto rischio di infezione nel morso umano: morso della mano, diabete mellito, vasculopatia periferica, età avanzata
  • Nel morso di cane ed in quello di gatto è preferibile somministrare antibioticì

Questi i dati; nella discussione finale il chirurgo plastico sottolineava che comunque lei avrebbe continuato a somministrare antibiotici in tutti i pazienti…….anche per motivi medico legali.
Penso che molti di noi facciano lo stesso.

Un grazie particolare a Paolo Balzaretti che si è fatto carico della maggior parte della ricerca bibliografica e della stesura finale della relazione.

0

Potresti anche essere interessato a

Ascesso cutaneo: antibiotico, irrigazione, ecografia e zaffo.
Appendicite non complicata: antibiotico o chirurgia?
scienza e carità
Antibiotici nel fine vita?
Antibiotic_sensitvity_and_resistance
Prescriviamo troppi antibiotici!

1 Risposta

Lascia un commento

EMPills newsletter
Leggi gli ultimi post pubblicati sul blog
Rispettiamo la tua privacy