lunedì 22 Aprile 2024

Risorse di elettrocardiografia per chi lavora in medicina d’urgenza

Tutti noi sappiamo quanto sia importante, per chi lavora in pronto soccorso, acquisire dimestichezza con la lettura/interpretazione degli elettrocardiogrammi e questo non vale solo per i medici .
Esistono ovviamente molti libri su cui studiare e impratichirsi ma oggi vi voglio parlare di alcune risorse assolutamente gratuite su cui approfondire le nostre conoscenze di elettrocardiografia.

Sono sicuro che vi siano molti siti web utili allo scopo, ma voglio restringere il campo a quelle gratuite e più importanti ovviamente secondo la mia modesta opinione.

Dr. Smith’s ECG blog è sicuramente uno dei più conosciuti e più letti ,vi si può trovare veramente di tutto compresi un metodo alternativo ai forse più conosciuti criteri di Sgarbossa per far diagnosi di STEMI in presenza di BBS. A volte fin troppo approfondito ma comunque veramente ricco, non adatto secondo me a chi inizia ad imparare.

La palma d’oro dei siti web di elettrocardiografia più seguiti credo vada sicuramente a  EMS-12 Lead.
Gli autori sono dei paramedici americani , una categoria professionale che non esiste in Italia , con specifiche competenze ALS e che lavora nell’ambito della medicina d’emergenza pre ospedaliera. La cosa che trovo più interessante è la discussione dei diversi elettrocardiogrammi nel singolo contesto clinico, il che rende le presentazione del singolo elettrocardiogramma assolutamente reale e di grande utilità pratica.

In tempi di web 2.0 e social media non può mancare almeno un accenno alle risorse che possiamo trovare su facebook o twitter. In particolare voglio segnalrvi questa pagina FB che ha lo scopo di raccogliare quanto di più interessante per la cardiologia e l’elettrocardiografia pubblicato sul web ECG’s & Cardiology. Molto si può anche trovare su Twitter digitando nella ricerca  ECG oppure EKG, Elettrocardiography o Cardiology  preceduto o meno dal simbolo #.

Last but not least , direbbero gli anglosassoni, o in una versione più nostrana ultimo ma non ultimo, la sezione ecocardiografica di Last in The Fast Lane, certamente una delle risorse sul web imprescindibili per chi opera nell’ambito dell’emergenza : ECG Library. Qui anche il principiante può trovare materiale didattico veramente istruttivo ed in più vi è un’intera pagina web dedicata alle risorse di elettrocardiografia. Una disamina ben più approfondita di questa piena anche di indicazioni di testi di consultazione e di riferimenti bibliografici.

Date loro uno sguardo e ditemi cosa ne pensate e se avete altri suggerimenti, magari di siti o blog in lingua italiana specificamente dedicati alla lettura ed interpretazione degli elettrocardiogrammi, segnalatelo sul blog.

Carlo D'Apuzzo
Carlo D'Apuzzo
Ideatore e coordinatore di questo blog | Medico d'urgenza in quiescenza | Former consultant in Acute Medicine | Specialista in medicina interna indirizzo medicina d’urgenza e in malattie dell’apparato respiratorio | #FOAMed supporter

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

dal nostro archivio

I più letti