2
Ago
2011
3

Urine colorate

green-urine

Dottore faccio la pipì verde!
Certo , non è un’evenienza comune, ma può capitare che giungano in PS pazienti spaventati di un anomalo colore delle urine.
Cosa fare allora?

La prima cosa che ci viene in mente, dopo aver cercato di rassicurare il paziente con un generico “che farmaci ha preso? Cosa ha mangiato o bevuto? “,  è di dare uno sguardo ad internet…Non dimentichiamoci a questo riguardo che frequentemente il paziente l’ha già fatto prima di noi e mediamente perlopiù ne sa molto di più.
Diamo quindi uno sguardo alle possibili cause di colore anomalo delle urine tralasciando la più comune di tutte l’ematuria

Urine color arancio
Alcuni anestetici per le vie urinarie come la fenozopiridina o l’ethoxazene (perlatro non in commercio in italia ma disponibili su internet ) o la rifampicina possono colorare di arancio le urine.
Alcune vitamine come la riboflavina, la vitamina A o la B12 fanno lo stesso
Molto più frequentemente il paziente avrà mangiato dosi abbondanti di carote, barbabietole o rabarbaro

Urine blu o verdi
Il blue di metilene presente in alcuni medicamenti utilizzati come sintomatico per le infezioni urinarie  es Mictasol blue può colorare in blu le urine ma , lo stesso, può fare un infezione da Pseudomonas.
Anche l’amitriptilina, l’indometacina o il mitoxantrone possono determianre una colorazione verde blu delle urine


Urine marroni o nere

Quando non secondarie alla presenza di bilirubina o mioglobina possono essere dovute all’assunzione di LDopa, melanina,fenacetina, lassativi antrachinonici ed all’intossicazione da fenolo. Anche alcune statine (es Zocor, Lescol,) e la fenitoina possono avere questo effetto. La contaminazione con il Betadine può esserne la causa ma una colorazione scura delle urine può essere presente anche in pazienti affetti da melanoma.



Purple urine bag syndrome con questo nome viene descritto il colore che assumono le urine presenti nella sacca di raccolta di donne allettate, portatrici di catetere a permanenza in presenza di urine alcaline e stipsi. La causa è sconosciuta ma si sa che non influenza la prognosi e non è correlata ad un infezione delle vie urinarie




Urine rosse che non contengono emoglobina, mioglobina o globuli rossi
La fenoftaleina presente in molti lassativi può colorare di rosso le urine ma il colore scompare se si aggiungono poche gocce di idrossido di potassio
Le barbabietole in  alcuni individui  e le more in ambiente acido ed il rabarbaro o i lassativi antrachinonici in ambiente alcalino posso far virare il colore delle urine verso il rosso

Chi volesse approfondire  può consultare questo link

3

1 Risposta

Lascia un commento

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

EMPills newsletter
Leggi gli ultimi post pubblicati sul blog
Rispettiamo la tua privacy